Telefono | +39 0438 551929

News

Dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita.
Home > Archivi per Febbraio 2018
19Feb

Il cibo ideale dovrebbe essere: sicuro, buono, appetitoso, nutriente e ottenuto nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente…

Ma esistono cibi così?

Certo, l’importante è saperli riconoscere!

Spesso siamo bombardati da mille offerte speciali, pubblicità martellanti e siamo condizionati dalla fretta e fame… rischiamo così di acquistare d ‘impulso, senza badare troppo al contenuto del nostro carrello. A rimetterci è soprattutto la salute!

La classica frase IO SONO QUELLO CHE MANGIO incomincia già dal momento in cui facciamo la spesa. Quando facciamo la spesa ricordiamo che stiamo acquistando prodotti destinati ad essere introdotti nel nostro corpo e che in quanto tali possono contribuire ad ammalarci o risanarci. Spese frettolose e carrelli riempiti di corsa si traducono in acquisti talvolta inutili e mancanti dell’indispensabile.

Risulta, quindi, molto importante avvalersi della LISTA DELLA SPESA.

E nella nostra lista della spesa di oggi c’è il MIELE!

il miele

È il prodotto principale dell’alveare. Si distingue il miele di nettare (deriva dal prelevamento di nettare dai fiori) e quello di melata prelevato da foglie e/o altre parti della pianta. E’ un alimento ricchissimo in enzimi, sali minerali e vitamine.

Un vero concentrato di nutrienti. ogni tipologia di miele ha determinate caratteristiche organolettiche e chimiche-fisiche. La cristallizzazione, ricordiamolo, è sinonimo di genuinità: si manifesta in tempi più o meno lunghi a seconda delle origini e tipologie. Sottoposto a calore il miele cristallizzato torna liquido ma sminuito in vitamine, enzimi e sali di cui è così ricco originariamente. la sua composizione lo rende altamente assimilabile dall’organismo. risulta quindi importantissimo per chi pratica sport e in casi di superlavoro muscolare; consigliato per stimolare le difese immunitarie, prezioso alleato in gravidanza e in convalescenza. Indispensabile, inoltre, anche nella terza età e comunque alle giuste dosi può entrare nell’alimentazione quotidiana di tutte le persone, salvo diversa indicazione medica. Utilizzatelo al mattino per dolcificare la bevanda della colazione o semplicemente spalmato su una fetta di pane. Ideale anche come merenda. Importantissimo per chi pratica sport!

A cura di Giuseppina Gnoffo, naturopata del nostro Centro.
Se vuoi saperne di più o sei interessata ad una consulenza gratuita contattaci!